Attico Partenopeo Bed and Breakfast Napoli

News di Attico Partenopeo

week end a Napoli B&B Attico Partenopeo

Un week end da non perdere con itinerari che illustreranno ai turisti  luoghi bellissimi del nostro centro storico. Come quella di Domenica 18 gennaio 2015 – Le anime del Purgatorio, i santi del popolo

proposta da Da Locus Iste .

C’è un luogo a Napoli ai limiti della Sanità dove, tra banchi tufacei, il sole penetra severo e occulta e insieme svela oscuri e sfuggenti misteri. E’ un luogo dove si può toccare, vedere e vivere l’inafferrabile devozione popolare che sfocia nella pietà per i morti. E’ il cimitero delle Fontanelle, tempio dello spirito partenopeo, è il purgatorio celato nel sottosuolo terreno, scendere nel buio è attraversare l’Anima di Napoli nel passaggio dal mondo dei vivi a quello dei morti. Qui solo è concesso, senza temere le fiamme dell’inferno, sollecitare la manifestazione dei defunti, per la storia le anonime vittime della peste del 1656 e del colera del 1836, per la tradizione popolare, sospesa tra religione e mistero, gli spiriti tutelari. Un percorso emotivo, complesso, in cui la realtà rimane sospesa tra sacro e profano, magia e religione, perché siamo nel Regno dei Morti, degli spiriti dolenti che popolano le profondità del suolo e dell’anima della città, dove si invocano le porte dell’Ade.

AppuntamentoDomenica 18 gennaio 2015 proposto da Locus Iste – ingresso cimitero delle Fontanelle, via Fontanelle, 80 ore 10,45 Contributo: 6 euro  PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA che deve avvenire obbligatoriamente entro e non oltre le ore 19.00 del giorno che precede la visita  Locus Iste – 3472374210

 

Booking online by Hotel.BB