Attico Partenopeo Bed and Breakfast Napoli

News di Attico Partenopeo

Al Museo di Capodimonte una nuova sezione dedicata alle collezioni dell’ Ottocento

 

La nuova sezione è allestita in alcuni ambienti del piano ammezzato sul fronte meridionale della reggia cui si accede attraverso il suggestivo scalone esagonale, le sale del ‘piano matto’  erano gli spazi privati della corte all’epoca dei sovrani Borbone e Savoia.Nelle sale più grandi, che conservano il suggestivo rapporto con il parco ed il panorama sul golfo di Napoli, sono esposti acquerelli con i “siti reali” borbonici e paesaggi della Scuola di Resina, nonché opere di personalità di spicco, tra le quali Domenico Morelli e Filippo Palizzi e una serie di dipinti, appartenenti al ventennio post-unitario, quando artisti napoletani come Gioacchino Toma, Michele Cammarano, Antonio Mancini, Vincenzo Gemito e Vincenzo Migliaro contribuirono a costituire un linguaggio figurativo nazionale, approfondendo le tematiche del realismo nei singoli aspetti sociali, psicologici e naturalistici.

Chiama al num 0815424248

Per maggiori informazioni usa il modulo dei contatti:

 

Nome e Cognome *

La tua email *

Il tuo messaggio

Booking online by Hotel.BB